“Diary articles are in original italian language”

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Freddino...

 

Infreddoliti ma contenti
Si pedala

Continua il 'Tempaccio'. Dopo un inverno mite, la primavera ci fa penare e così, anche oggi il tempo è brutto e le temperature restano intorno ai 10 gradi, non è proprio quello che ci si aspetta per fine aprile. Naturalmente non ci scoraggiamo e partiamo per un giretto sulla collina proprio per non ritrovarci in condizioni climatiche peggiori. Nonostante il fresco, io continuo a preferire le maniche corte, l'importante è che non ci sia il vento e oggi, almeno questo, ci viene risparmiato. Mi vengono in mente alcune uscite di gennaio e febbraio in cui partivo in pausa pranzo e mi godevo il tepore del sole che mi scaldava per quell'oretta d'aria che mi viene concessa e che, ogni tanto, sfrutto per scaricare le energie negative accumulate durante la mattinata in ufficio. C'è qualcosa che non mi torna, a gennaio pedalavo al caldo e ora sto appena bene... ah già siamo nel 2012, dicono che c'è la fine del mondo... allora è tutto come da pronostico, sfruttiamo il tempo che ci resta pedalando senza lamentarci troppo ;-)

Ciao

Matteo