Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.

Se sei d'accordo, premendo 'Accetto', acconsenti che questi vengano memorizzati sui tuoi dispositivi, altrimenti chiudi la pagina web. Per saperne di piu'

Accetto

Perlustrazione di sentieri

Tsa de Metz (2270m) Vista sulla Becca di Viou Vista sulla Tza
Domenica 2 giugno, perlustrazione delle condizioni di strade e sentieri nella zona della Punta Chaligne


La primavera quest'anno non si è ancora vista e trovarsi a giugno con i monti ancora imbiancati da 2000 mt in su è veramente atipico. Dopo i primi mesi invernali poco nevosi abbiamo avuto un prosieguo con abbondanza di neve e di freddo che è durato fino a fine maggio, speriamo che ora ci sia la svolta!!!

E così stanchi di fare giri 'in basso' ci siamo inoltrati un pò più in su per vedere dov'è il limite neve e quali sono le condizioni dei terreni. Beh... di neve ce n'è veramente tanta, penso che la stagione sia in ritardo almeno di un mese. Appena si arriva al limite neve capita di trovare accumuli anche di un metro o più, se vi capita state attenti!!! Non è piacevole finire con la gamba fino in fondo specialmente con i pantaloni corti!!!!

Vi lascio con alcune foto e spero vivamente in un aumento delle temperature... non ancora così scontato viste le previsioni!!!

Ciao


Matteo

 

Riccardo Matteo Però... che bella la Grivola!!!