Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.

Se sei d'accordo, premendo 'Accetto', acconsenti che questi vengano memorizzati sui tuoi dispositivi, altrimenti chiudi la pagina web. Per saperne di piu'

Accetto

Tour del Monte Bianco

 

 

 

 

  WEB P1000898 Vai alla gallery

Vai al Video

 

Un Tour che tutti i bikers dovrebbero fare!   

Paesaggi magnifici attorno al "Gigante delle Alpi" attraversando l’Italia (partenza da Courmayeur in Valle d’Aosta), la Francia (Savoia et dalla Alta-Savoia) e la Svizzera (cantone del Valais), per un totale di circa 200 km e 8500 mt di dislivello positivo (D+).

L’itinerario che proponiamo, accuratamente scelto fra le innumerevoli varianti possibili,  si snoda su strade poderali e sentieri magnifici attraversando paesaggi talmente suggestivi da togliere il fiato: laghi alpini, boschi, villaggi di montagna, ripide pareti di roccia, imponenti ghiacciai, lunghe morene glaciali, verdi pascoli e prati fioriti. Abbiamo studiato appositamente per voi un itinerario che evita i percorsi non ciclabili, riduce al minimo i tratti di portage (soltanto qualche centinaio di metri di dislivello ben ripartiti sul totale) e i tratti di strada asfaltata.

 

A chi è rivolto

Il Tour è rivolto a bikers con un buon allenamento e buone capacità tecniche nella guida della MTB. I percorsi si snodano su strade sterrate e su sentieri che in genere hanno fondo compatto e scorrevole ma che talvolta si può trasformare in fondo piuttosto sconnesso o irregolare, anche con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici). La ciclabilità si aggira intorno al 95%. In parte del percorso occorre dunque spingere la bici o portarla a spalle.

 

Le tappe:

  • Primo giorno: Courmayeur (I) – Les Chapieux (F) ; 30 km e 1500 mt D+
  • Secondo giorno: Les Chapieux (F) – Les Contamines (F) ; 40 km e 1600 D+
  • Terzo giorno: Les Contamines (F) – Trient (CH) ; 57 km e 2400 D+; possibilità di risalita parziale con telecabina per diminuire la distanza e il dislivello (riduzione circa 700 m D+)
  • Quarto giorno: Trient (CH) – La Fouly (CH) ; 35 km e 1700 mt D+
  • Quinto giorno: La Fouly (CH) – Courmayeur (I) ; 33 km e 1100 mt D+ (35 km e 1550 mt D+ con la balconata della Val Ferret)

Organizziamo il trasporto bagagli tra una tappa e l'altra in modo tale da pedalare solamente con iun piccolo zaino in spalla contenente il necessario per una giornata. In oltre un veicolo di assistenza potrà intervenire in caso di guasti tecnici o eventuali altri problemi. 

Le date:

Il Tour del Monte bianco è organizzato su richiesta

Potete chiedere di prtecipare solo la prima metà del tour, da Courmayeur a Chamonix, oppure la seconda metà del tour, da Chamonix a Courmayeur.

Se siete in gruppo potete anche chiedere:
• la disponibilità per altre date di partenza a vostra scelta;
• realizzare il tour in meno di cinque giorni (con tappe più dure) o in più di cinque giorni (tappe più rilassanti).

Contattateci!

 

Dati tecnici

• Tipo di percorso: Trail
• A chi è rivolto: adulti con capacità di guida medio elevate e sufficientemente allenati a percorre itinerari con km e dislivello analogo
• Territorio: Media e alta montagna (prati e boschi di conifere, alpeggi, pascoli...)
• Difficoltà tecnica: MC, e in parte BC
• Impegno fisico: Medio-alto, dovuto al dislivello e alla distanza nonché ai pochi tratti di "poussage/portage"
• Trasferimenti: non previsti
• Ciclabilità: 95%
• Periodo di validità: metà giugno - metà settembre (in funzione dell’assenza di neve e dell’apertura dei rifugi)
• Durata del Tour: 5 giorni 
• Quota di partenza: 1063 mt
• Quota minima: 1000 mt 
• Quota massima: 2530 mt

 



Attrezzatura

Bicicletta idonea al mountain bike e perfettamente funzionante (si raccomanda di controllarla prima della gita); casco (obbligatorio), abbigliamento idoneo al mountain bike (si raccomanda, in particolare, l’utilizzo di occhiali da sole con protezione UV e guanti), zaino per abbigliamento supplementare (maglie, giacca antipioggia/vento, ecc.), per le bevande (non alcoliche) e per i generi alimentari (pranzo al sacco). Non dimenticate la crema solare. In ogni caso, l'abbigliamento dovrà essere adeguato alla quota che si raggiunge, considerando che il tempo in montagna può cambiare anche velocemente e la temperatura avvicinarsi facilmente a zero gradi. Si raccomanda di portare una camera d’aria di riserva, da utilizzare in caso di foratura, e una falsa maglia per la catena, da utilizzare in caso di guasto ed altri ulteriori ricambi adatti alla vostra bicicletta.
In ogni caso potrete avere i nostri consigli per preparare al meglio l'escursione in funzione del periodo e delle previsioni meteo.

 

Quota partecipazione

Per informazioni sulla quota di partecipazione contattaci!

Il tour è garantito con un minimo di 4 partecipanti altrimenti sarà discrezione degli organizzatori decidere se verrà effettuato ugualmente con un numero inferiore.

La quota di partecipazione comprende: 
- tessera della nostra associazione affiliata all’UISP (per chi non avesse già la tessera UISP) con copertura assicurativa e altri vantaggi; 
- accompagnamento con uno o più maestri di MTB a seconda del numero di partecipanti e/o delle condizioni (max 7 persone per 1 maestro); 
- quattro mezze pensioni in Hôtel (bevande ed extra esclusi) per le tappe del tour (due in Francia e due in Svizzera); 
- trasporto bagagli da una tappa all'altra (si pedala solo con il necessario per la giornata); 
- supporto con pulmino che può intervenire in caso di guasti tecnici o altri imprevisti; 
- foto ricordo in formato digitale.

Per ogni ulteriore informazione contattaci!

  

  

  

la possibilità di percorre solo la prima metà del tour, da Courmayeur a Chamonix, oppure la seconda metà del tour, da Chamonix a Courmayeur.