Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.

Se sei d'accordo, premendo 'Accetto', acconsenti che questi vengano memorizzati sui tuoi dispositivi, altrimenti chiudi la pagina web. Per saperne di piu'

Accetto

Pila-Aosta in notturna

LA MONTAGNA DA "GUSTARE" Bellezze naturali, gastronomia e tanto altro

  Chatelaine  Prodotti tipici Bike light

Vai alla gallery  -  Vai al video

Caratteristiche dell'escursione

Escursione di mezza giornata con serata, che prevede l’utilizzo della cabinovia da Aosta a Pila, una gita nella conca omonima e una sosta per una serata in baita "La Chatelaine " (2150 m slm), dove sarà possibile rilassarsi ammirando le montagne circostanti, dal Grand Combin al Monte Bianco, con il favoloso tramonto del sole dietro il Monte Bianco, gustando un aperitivo ed un eventuale massaggio su sedia (necessaria prenotazione specifica).

La sera, dopo una cena gastronomica si potrà affrontare una bella discesa notturna fino alla città di Aosta.

Il percorso di discesa si snoda lungo alcuni tratti di sentiero e, principalmente, su strada sterrata fino al fondovalle dove si percorrerà un breve tratto di strada asfaltata e di pista ciclabile. Il fascino della discesa notturna è assolutamente impagabile...!

Saranno attraversati boschi prevalentemente di conifere, ma anche di latifoglie, prati a pascolo, alpeggi ecc. I boschi e i pascoli che si attraversano ospitano numerosi animali selvatici quali caprioli, scoiattoli, volpi, marmotte e diverse speci di avifauna, compresi rapaci. 

Dati tecnici riassuntivi del percorso

• Tipo di gita: Trail
• Target: adulti con esperienza e capacità di guida medie, anche con poco allenamento visto il limitato percorso i salita
• Territorio: montagnoso (prati e boschi di conifere, alpeggi)
• Difficoltà tecnica:TC
• Impegno fisico: Basso
• Trasferimenti: Nessuno
• Ciclabilità: 100%
• Periodo di validità: Giugno-Settembre (in funzione dell’apertura del ristorante)
• Durata dell’escursione: 1/2 giornata e serata (discesa notturna)
• Distanza: 25 Km (salita 4 km; discesa 21 km)
• Quota minima: 560 mt (luogo di partenza alla cabinovia)
• Quota massima: 2150 mt
• Dislivello positivo: 380 mt
• Dislivello negativo della discesa notturna: 1610 mt

Località di partenza e rientro

Il luogo di partenza si trova al parcheggio della cabinovia che da Aosta porta a Pila, a quota 560 m slm. La località Pila viene raggiunta in cabinovia al fine di ridurre il dislivello in salita.
La discesa notturna permette di raggiungere direttamente in MTB il parcheggio della cabinovia, non prima di una breve sosta conclusiva per gustare una bevanda tipica (es. una coppa dell’amicizia con caffè alla valdostana).

Impegno fisico

Per coloro che non desiderano effettuare nemmeno i 380 mt di dislivello positivo previsti è possibile optare per una salita in seggiovia, dopo la cabinovia Aosta-Pila, e fare una breve discesa fino al ristorante. Per i più allenati è anche possibile cimentarsi in una salita tutta in MTB da Aosta! Le varianti al percorso principale devono essere richieste preventivamente e sono possibili solamente con un numero minimo di adesioni.


Attrezzatura

Bicicletta idonea al mountain bike e perfettamente funzionante (si raccomanda di controllarla prima della gita); casco (obbligatorio), abbigliamento idoneo al mountain bike (si raccomanda, in particolare, l’utilizzo di occhiali da sole con protezione UV e guanti), zaino per abbigliamento supplementare (maglie, giacca antipioggia/vento, ecc.), bevande (non alcoliche) ed eventuali piccoli spuntini. Non dimenticate la crema solare. In ogni caso, l'abbigliamento dovrà essere adeguato alla quota che si raggiunge, considerando che il tempo in montagna può cambiare anche velocemente e la temperatura avvicinarsi facilmente a zero gradi, soprattutto la notte. L'abbigliamento necessario potrà comunque essere preparato sulla base delle condizioni meteo e le temperature previste per il giorno dell'escursione. 

Si raccomanda di portare una camera d’aria di riserva, da utilizzare in caso di foratura, e una falsa maglia per la catena, da utilizzare in caso di rottura. Per la discesa notturna è necessario munirsi di pile frontali e torce sul manubrio della bici. Sempre per la discesa notturna, occorre sapere che secondo il codice della strada i velocipedi devono essere provvisti di segnalazioni visive: anteriormente di luci bianche o gialle, posteriormente di luci rosse e di catadiottri rossi. Il codice della strada dispone altresì che le biciclette siano dotate di catadiottri gialli sui pedali e di analoghi dispositivi sui lati e che di notte è obbligatorio indossare un giubbino catarifrangente.

N.B.: Coloro che fossero sprovvisti di frontali, luci anteriori e posteriori e di giubbino catarifranagente possono richiederli a noleggio al momento dell'adesione all'escursione.

Per ulteriori informazioni potete contattarci. In ogni caso potrete avere i nostri consigli per preparare al meglio l'escursione. 

Mappa e altimetria del percorso di salita

Mappa salita Altimetria salita

Mappa e altimetria del percorso di discesa

Mappa discesa Altimetria discesa